Quarentena e Quaresima

Ricordati che sei polvere e polvere ritornerai”. 
È una frase che dicevamo spesso da ragazzi a mo’ di battuta. Era difficile se non impossibile comprenderne il significato per la mente di un adolescente. Finché la scomparsa improvvisa di una persona cara non ne svelò improvvisamente il significato. È la verità sulla nostra vita: siamo davvero polvere, deboli e fragili. 
Verità che cerchiamo di fuggire in ogni modo ma che torna costante nella vita di ciascuno, con modalità quasi sempre inaspettate. 

Entriamo nella Quaresima 2020, tempo di digiuno e astinenza, con le immagini degli scaffali dei supermercati svuotati dalla paura irrazionale e collettiva di fronte ad una minaccia dalla quale non sappiamo come difenderci. Timorosi forse di affrontare una quarantena senza cibo. 
Alcuni falsi profeti si sono affrettati a spiegarci che questo nuovo virus è frutto del castigo divino, contribuendo a creare allarmismo. Ma non è così. 

Nella sapienza della Chiesa il gesto della cenere sul capo nel Mercoledì de Le Ceneri, insieme al digiuno, non è una macabra rappresentazione anticipata dell’inevitabile dipartita ma un invito ad assumere questa fragilità, come l’ha assunta Gesù stesso, per viverla fino in fondo, senza meschinità, nell’amore. Perché alla sera della nostra vita saremo giudicati proprio sull’amore, sui legami che danno senso e significato all’esistenza terrena. 

Questa bellissima frase di Pedro Arrupe, sacerdote che spese la propria vita nell’amore per Dio e per i poveri, sintetizza poeticamente il senso della vita e può aiutarci a vivere una vita che non sia una quarantena isolata e impaurita, ma una Quaresima ricca di frutti in attesa della Pasqua di Resurrezione. 

Ciò di cui tu ti innamori cattura la tua immaginazione e finisce per lasciare la sua orma su tutto quanto. Sarà quello che decide che cosa ti farà alzare dal letto la mattina, cosa farai nei tuoi tramonti, come trascorrerai i tuoi fine settimana, quello che leggi, quello che sai, quello che ti spezza il cuore e quello che ti travolge di gioia e gratitudine. Innamorati! Rimani nell’amore! Tutto sarà diverso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...